salta al contenuto

Inoltro web istanze beneficiari CTU

Si informano tutti gli utenti dell'applicativo Siamm ARSPG che è stato attivato per gli utenti esterni al programma un sistema che permette ai beneficiari di inviare per via telematica le istanze di pagamento.

Il Sistema Web "Liquidazioni Spese di Giustizia", raggiungibile dal sito www.giustizia.it/servizi on-line/liquidazioni spese di giustizia, è stato realizzato per consentire agli utenti beneficiari di pagamenti in materia di Spese Anticipate dall'Erario di predisporre ed inviare le singole istanze di liquidazione in un contesto informatizzato che dialoga telematicamente con il sistema Siamm – ARSPG.

Successivamente all’inoltro per via telematica, l’istanza dovrà pervenire anche in forma cartacea all’Ufficio: l’inoltro potrà avvenire o a mezzo posta o a mezzo posta elettronica certificata o mediante deposito agli sportelli dell’Ufficio Segreteria Centrale sito al piano 1° della sede di piazza Garibaldi.

Al fine velocizzare ulteriormente tutta la procedura della liquidazione è necessario allegare all’istanza di liquidazione:

  • copia del decreto di nomina e del verbale di conferimento dell’incarico;
  • eventuali richieste di proroga e relativo provvedimento di autorizzazione;
  • eventuali giustificativi di spesa;
  • ricevuta di inoltro via web dell’istanza.

Attraverso il sito web, raggiungibile nel modo prima indicato, il beneficiario potrà conoscere lo stato dell’istanza.

Le fatture (da emettere dietro richiesta dell’Ufficio Spese di Giustizia), come le istanze, potranno essere trasmesse o a mezzo posta o a mezzo posta elettronica certificata o mediante deposito agli sportelli dell’Ufficio Segreteria Centrale sito al piano 1° della sede di piazza Garibaldi.