salta al contenuto

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DUE POSTI PER LA PROCURA DI MONZA

26/09/2019

Nell'ambito del Servizio Civile Universale è stato approvato il progetto “LEGALITA’ IN COMUNE” che coinvolge attivamente anche la Procura di Monza. L'iniziativa è resa possibile grazie ad un accordo di partenariato con ANCI Lombardia e una convenzione con il Comune di Monza. Uno degli obiettivi del progetto è quello di consolidare ancora di più le relazioni con i servizi comunali che si occupano di diffusione della legalità. 

I giovani che presenteranno domanda saranno coinvolti in attività di:

  1. supporto al personale addetto allo sportello della segreteria centrale della Procura di Monza, cui si rivolgono tutti gli utenti – cittadini, forze dell'ordine e professionisti – per richiedere informazioni sui procedimenti penali. Conseguente attività di back office finalizzata a ricercare e predisporre le risposte alle richieste dell’utenza.
  2. supporto al personale addetto allo sportello dell'ufficio conclusione indagini, cui si rivolgono avvocati e privati cittadini per visionare i fascicoli dei procedimenti nei quali le indagini sono concluse. Conseguente attività di back office finalizzata a ricercare e predisporre le risposte alle richieste dell’utenza.

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro le ore 14 del 10 ottobre esclusivamente on-line attraverso la piattaforma preposta ed è necessario essere in possesso di SPID

Per tutte le informazioni e per candidarsi https://www.comune.monza.it/it/comune/Lavora-con-noi/Servizio-civile-volontario/